Corso in Ipnotismo professionale con vero diploma NGH

Attenzione, aspiranti ipnotisti giovani e meno giovani!
.

Finalmente, il corso integrale di 100 ore in aula
«Certificazione in Ipnotismo professionale»
della National Guild of Hypnotists™

.

L’unico Corso NGH attualmente autorizzato in Italia

.
"Logo della National Guild of Hypnotists. USA"
.

«Vuoi diventare un autentico esperto dell’ipnosi,
competente e sicuro di te
e procurarti il successo e lo stile di vita che desideri?»

.
.
Caro lettore,

se sei qui, probabilmente:

  • sei animato da un genuino desiderio di imparare una nuova professione che offre grandi soddisfazioni, prestigio e ammirazione a chi la esercita con onestà e integrità;
  • oppure vuoi aggiungere (nella maniera adeguata) un ulteriore, potente strumento al tuo bagaglio di competenze, se già operi nel campo delle professioni di aiuto;
  • o ancora, è passato del tempo dalla tua ultima certificazione e vuoi rinfrescare e ampliare le tue abilità.

Molto bene. Innanzi tutto, però, vorrei richiamare la tua attenzione su alcuni punti fondamentali, affinché tu possa vagliare la tua motivazione.

..

Alcune considerazioni

L’ipnotista professionale abilitato o certificato (così chiamato per distinguerlo dall’ipnotista da palcoscenico) opera nel rispetto delle leggi vigenti in Italia. Facilita quindi la crescita personale e la crescita professionale di persone normali (non malate) e non fa terapia alcuna.

• L’ipnotismo professionale, purché praticato da professionisti competenti, è del tutto sicuro e porta risultati effettivi e permanenti ai clienti che collaborino. Si distingue nettamente da ogni altra disciplina, alla quale non va mescolato malamente, pena l’insuccesso.

• L’ipnotismo è una disciplina ricca e composita, in parte «arte» e in parte «scienza», che richiede studio, applicazione, pratica e, soprattutto, umiltà. Perché il professionista possa esercitare con successo, servono un tirocinio personale (diverso dalle esercitazioni in aula) e la motivazione intrinseca ad aiutare gli altri (diversa da qualsiasi motivazione estrinseca).

• L’ipnosi non è che lo strumento e di per se stessa non fa nulla, non produce alcun risultato. Corrisponde in genere a uno stato di coscienza che la persona si procura da sé, uno stato di rilassamento psicofisico, per cui l’ipnotista non fa proprio nulla di eccezionale, tranne che essere una semplice guida – sia che ‘ipnotizzi’ (definizione colloquiale impropria) una sola persona o un’intera sala. Questo perché l’ipnosi non può essere ottenuta senza una collaborazione di qualche sorta da parte della persona che entrerà in questo stato modificato di coscienza.

• L’ipnotista non è affatto un taumaturgo. Questo significa che qualsiasi miglioramento o soluzione di problemi è merito esclusivo del cliente. L’abilità dell’ipnotista è portare il cliente a trovare e attuare la propria soluzione al problema. Quindi l’ipnotista è solo un maestro, una guida, per quanto possa essere (e ci auguriamo che sia) un ottimo mentore e un eccellente comunicatore.

• L’ipnotista, come tutti del resto, non ha alcun potere sull’altro. A meno che l’altro non glielo conceda, rinunciando all’unico potere che tutti abbiamo – quello su noi stessi (ma allora si tratterebbe di un sempliciotto in balia di uno sciagurato manipolatore). La persona ‘debole’ infatti, ben raramente ottiene benefici con l’ipnosi. Anzi, è l’incubo di ogni ipnotista che si rispetti. Inoltre, se ti sei fatto l’idea errata che utilizzare l’ipnosi significhi diventare Superman tu stesso o portare l’altro a fare tutto quello che ti aggrada (che sia in campo sentimentale, nelle vendite o nelle relazioni in genere), allora questo corso non fa per te.

• Il principio della selezione naturale si applica anche (e soprattutto) a questa professione, che è quella che registra, fra tutte le attività manuali e intellettuali esistenti, il più alto grado di abbandono nel corso del primo anno di attività – per lo meno nei Paesi anglosassoni, dove le statistiche si fanno. Ciò consiglia una scelta ben ponderata della scuola da frequentare, dedizione, serietà d’intenti fin dal primo approccio.

• In Italia la direttiva comunitaria della libera circolazione delle professioni resta tuttora disattesa in relazione all’ipnotismo professionale – disciplina che rimane così priva di regolamentazione, con il rischio che chiunque ne abbia acquisito in qualche giorno una conoscenza superficiale e approssimativa possa ‘improvvisarsi’ ipnotista. Un motivo in più per distinguerti dai tanti. Allora non dovrai sfinirti nel lusingare ingenui, perché beneficerai del passaparola dei clienti soddisfatti – la migliore pubblicità che esista al mondo.

• Vedi, c’è una netta differenza fra il professionista competente, il cui titolo rispecchi una formazione autentica e un qualunque individuo che si definisca ‘ipnotista’ in virtù di un semplice titolo. L’Italia è purtroppo il Paese in cui spesso si preferisce accumulare titoli, anziché reali competenze, prediligendo la quantità alla qualità (una mentalità che favorisce la mediocrità del ‘tuttologo’). Inoltre, là dove la disciplina è rispettata, non ci si vergogna a chiamarsi ‘ipnotista’. All’estero si sbellicano dalle risa davanti a un neologismo, fuorviantemente altisonante, coniato nel Bel Paese, sapendo che chi sente il bisogno di usarlo ha spesso un’autostima piuttosto traballante (e discutibili competenze nelle discipline ipnotiche). È la stessa differenza che esiste, per esempio, fra il vero entusiasta e l’individuo esaltato. E, inesorabilmente, si ripercuote sulla qualità dei risultati che il cliente ottiene dal lavoro ipnotico.

.

Questo corso ti offre una solida formazione di base in ipnotismo professionale e un diploma riconosciuto a livello internazionale. Potresti esercitare in oltre 80 Paesi – a condizione che tu ne rispetti le leggi locali relativamente all’ipnotismo e ne conosca la lingua.

È riservato unicamente a chi desideri diventare ipnotista certificato dalla prestigiosa NGH – un ipnotista che si distingua dagli altri per gli elevati valori morali, per l’alto grado di capacità professionali, per i risultati concreti che saprà facilitare ai suoi clienti. Entrerà a far parte, nel corso del tempo, di una ristretta cerchia di veri esperti della disciplina ipnotica e sarà un modello di professionista stimato e importante per la comunità.

.

Se credi di possedere l’atteggiamento mentale giusto e le qualità necessarie, contattami, seguendo le modalità sotto indicate.

.

Puoi avere un impatto positivo su un gran numero di persone!

La pratica dell’ipnotismo professionale si rivolge a persone comuni, normali per risolvere i problemi comuni, normali dell’esistenza, utilizzando tecniche ipnotiche individuali.

Il consulente ipnotista non considera quindi le problematiche che necessitino di «terapia», riservata in Italia a medici e psicoterapeuti, bensì opera a livello motivazionale.

Ciò nonostante, le persone che possono trarre grandi benefici dal tuo operato sono molte. L’impiego dell’ipnosi nel campo del benessere psicofisico, dell’automiglioramento e della crescita personale e professionale ti offre grandi possibilità, arricchendo la tua vita di gioia, soddisfazioni e benessere.

.

Perché ho scelto di diventare Istruttore certificato NGH

Diversi sono i fattori che mi hanno fatto innamorare di questa affascinante disciplina e scegliere di farne scopo e missione di vita, esercitata con cura, impegno e passione.

In primo luogo, perché essa rappresenta, nella sua parte «scienza», un costante invito allo studio, all’approfondimento, all’apprendimento e, nella sua parte «arte», uno stimolo continuo ad acuire le capacità intuitive e creative, sì da arrivare all’essenza delle cose facendo tesoro del bagaglio di conoscenza a mano a mano acquisito. È inoltre una formidabile filosofia di vita. Tutto ciò ha reso la mia esistenza oltremodo ricca e interessante.

In secondo luogo, ma non per questo di minore importanza, perché il piacere di vedere un cliente tornare a sorridere e volgersi alla vita da persona nuova e forte è per me impagabile.

Infine, il desiderio di veder accrescersi anche in Italia il numero di veri professionisti dell’ipnosi, che operino con integrità, etica professionale e rispetto per aiutare tutte quelle persone che, pur non avendo bisogno di interventi psicoterapeutici in quanto persone normali, hanno tuttavia la necessità di imparare nuove e migliori strategie per essere più felici e realizzate nella vita.

Nutro una grande passione per l’insegnamento, amo condividere ciò che ho imparato e mi compiaccio quando, come si suol dire, l’allievo supera il maestro. Sono una veterana in questo ambito – ho iniziato più di tre decenni fa a insegnare ipnotismo a Parigi e Bruxelles e ho continuato negli anni a dare una formazione in ipnotismo professionale sia su base individuale che di gruppo, oltre a tenere seminari in uno specifico (e complesso) ambito ipnotico per colleghi già diplomati nel Regno Unito.

.

Che cosa puoi aspettarti da questo corso, uno dei più validi esistenti al mondo, quando è proposto nella sua interezza?

Hai la garanzia di accedere a un corso riconosciuto a livello internazionale, un corso innovativo, ben strutturato e testato. Ideato dai più brillanti ipnotisti interni alla Guild, con l’apporto di illustri docenti esterni, esso viene spesso rivisto e aggiornato e riuscirà ad arricchire la tua vita personale e professionale, entusiasmandoti.

Scoprirai un programma eccezionalmente efficace per la vastità degli argomenti trattati in maniera esaustiva, che (se ti applichi) ti metterà in grado da subito di lavorare con i primi, semplici casi, prima di ampliare nel tempo la tua formazione. L’idea che l’ipnotismo sia una disciplina che si apprenda nella sua interezza in un unico corso, per quanto a lungo possa durare, è infatti del tutto errata.

Puoi essere certo che il focus dell’insegnamento sarà posto su quanto ti viene promesso: la formazione basilare in ipnotismo professionale, senza orpelli di sorta né altri argomenti o tecniche similari o, addirittura, di altre organizzazioni, che costituirebbero una aperta violazione delle direttive della Guild.

.

L’unico corso oggi autorizzato in Italia dalla National Guild of Hypnotists™

Il corso ti è offerto in edizione integrale da Emma Gasperoni, la prima donna italiana diventata Istruttore Internazionale Certificato dalla National Guild of Hypnotists™, l’unica persona oggi a offrirti a pieno titolo questa formazione in Italia.

Puoi facilmente verificare in tempo reale la veridicità della precedente affermazione con pochi click:

  • Vai alla pagina web degli istruttori certificati o abilitati sul sito stesso della NGH;
  • Clicca sulla dicitura View all listings e, subito dopo,
  • Clicca sulla freccetta con la punta rivolta verso l’alto che appare a destra della dicitura Displaying listings from all locations
  • Si aprirà un menu a tendina. Clicca sulla freccetta con la punta rivolta verso il basso di fianco alla finestrella Country – Select a Region.
  • Si aprirà l’elenco dei Paesi del mondo nei quali sono presenti gli istruttori certificati dalla Guild.
  • Fa’ un doppio click su Italy e si aprirà la pagina ufficiale della Guild, Displaying listings for Italy.

In quella pagina web sono elencati gli unici istruttori abilitati dalla NGH per l’Italia, autorizzati a promuovere e insegnare il corso integrale di ipnotismo professionale della Guild stessa.

Se preferisci, puoi anche vedere direttamente la pagina degli istruttori abilitati per l’Italia. Fa’ scorrere al di sotto della dicitura Displaying listings for Italy.

NOTA,Gennaio 2017: Abbi un po’ di pazienza, perché questa parte del sito della Guild è in costruzione nella sua nuova versione.

Gli insegnanti abilitati nel mondo sono donne e uomini che hanno dimostrato la loro preparazione nelle discipline ipnotiche e idoneità all’insegnamento, che soddisfano i requisiti di onorabilità e ti garantiscono il rispetto di un severo codice etico.

.

Anche tu puoi arrivare a sentirti fiero di appartenere alla National Guild of Hypnotists, a condizione che ti impegni seriamente e ne rispetti le regole e disposizioni.

Fondata da un gruppo di ipnotisti appassionati nel 1950, la prima nel suo genere, è oggi la più grande e autorevole Associazione di Ipnotisti esistente al mondo, con oltre 14.000 membri attivi in ben 82 Paesi.

Prima fra tutti, la Guild ha individuato la necessità di stabilire, per i suoi membri, regole ben precise e severe di comportamento, pratica dell’ipnotismo e insegnamento. Da lei provengono le linee guida a cui si è ispirata e tuttora si ispira ogni altra valida Associazione di ipnotisti sorta successivamente nel mondo occidentale (con l’esclusione di quelle gestite da ciarlatani e maghetti, purtroppo presenti, in maggiore o minore misura, in ogni Paese).

.

La soddisfazione di essere un ipnotista eccellente

Il Corso NGH prevede un minimo di 100 ore in aula, con frequenza obbligatoria, e ti fornisce una valida formazione professionale, sia sotto il profilo teorico che pratico, oltre a soddisfare tutti i requisiti per entrare a far parte dell’Associazione.

In una atmosfera dinamica e informale, il metodo didattico seguito comprende:

  • l’esposizione dei processi ipnotici
  • la dimostrazione delle tecniche
  • domande e risposte
  • storie di casi
  • studio e compiti a casa
  • correzione dei compiti a casa, fatta mensilmente
  • pratica supervisionata in aula (su persone da me invitate all’uopo)
  • verifiche teoriche e pratiche in classe
  • esame di fine corso.

Al superamento dell’esame di fine corso riceverai il diploma di Certified Consulting Hypnotist della NGH e diverrai membro dell’Associazione a pieno titolo.

.

Programma di studi

Il quadro didattico di insieme si articola su diversi piani, tutti indispensabili e complementari, che possiamo per chiarezza così riassumere:

I fondamenti:

  • Che cos’è l’ipnosi, questa misconosciuta
  • Suscettibilità all’ipnosi e ad accogliere suggerimenti
  • Stati ipnoidi
  • Concetti erronei e verità sull’ipnosi
  • Mente conscia e mente inconscia
  • Come valutare la risposta del cliente
  • Come valutare la profondità dell’ipnosi
  • Idoneità del cliente e controindicazioni
  • Influenze favorevoli e sfavorevoli all’ipnosi
  • Precauzioni nella pratica ipnotica
  • Cenni storici
  • Come guidare il cliente nello stato ipnotico
  • Le numerose applicazioni dell’ipnosi non terapeutica
  • Le diverse procedure di induzione
  • Scelta del tipo di induzione adatto al cliente
  • Come elaborare suggerimenti personalizzati
  • Tecniche di approfondimento dello stato ipnotico
  • Procedure di emersione
  • Ausili meccanici: quali sono e se usarli
  • Programma di autoipnosi in tre passi
  • Gestione dell’anestesia e dell’analgesia (solo per medici e odontoiatri)
  • Tre programmi per l’abbandono del fumo
  • Due programmi per il controllo del peso
  • Programma per la gestione dello stress

Entriamo nel cuore della disciplina:

  • Struttura delle sedute
  • La valutazione del caso: l’intervista iniziale
  • Stabilire l’obiettivo attraverso lo Harte System™
  • Immaginazione e ipnosi
  • La Goal Image Focusing Technique™ (GIFT)
  • Ulteriori tecniche e scripts con istruzioni teorico-pratiche sul loro impiego
  • Come ideare il tuo Corso di autoipnosi in 6 ore
  • La revivificazione: il recupero di ricordi dimenticati (cenni teorici)
  • Tecniche avanzate ed elaborazione approfondita dei suggerimenti

Brevi considerazioni e altri spunti:

  • Il fenomeno ipnotico: principi di ipnotismo professionale
  • Comprendere la psicologia. Una visione d’insieme per l’ipnotista, specie al fine dell’eventuale invio del cliente ad altri professionisti (medici, psicologi, psichiatri)
  • Sfatiamo le leggende sull’ipnosi

Aspetti etici e pratici:

  • Codice etico e Standards per la pratica dell’ipnotismo professionale della NGH
  • Considerazioni legali per operare in Italia
  • Guida alla terminologia e glossario
  • Bibliografia consigliata (con l’indicazione dei testi esistenti in lingua italiana, ove tradotti)
  • Utili suggerimenti pratici per intraprendere con successo l’attività di ipnotista professionale.

.

Tirocinio personale

Il tirocinio personale si è rivelato di primaria importanza ai fini del buon esito sia del corso sia della futura attività, evitando prestazioni opache o troppo meccaniche nella pratica dell’ipnotismo professionale.

Ha da un lato contenuto integrativo al corso stesso e dall’altro è preparatorio di una adeguata forma mentis del futuro «ipnotista di successo», colui che ottiene brillanti risultati nella professione.

Tale tirocinio consiste in sedute individuali (non incluse nel costo del corso).

.

Nota importante

Questo Corso intensivo tende a fornire solide basi teorico-pratiche in ipnotismo professionale, sulle quali costruire, negli anni, sempre maggiori abilità. È come edificare una casa: qui poniamo robuste fondamenta che ci permettono di lavorare – e lavorare bene – con casi semplici, adatti a chi inizia la professione. Successivamente, aggiungeremo i mattoni, accertandoci che siano posati con cura. Col tempo, se lo vogliamo, potremo arrivare a innalzare persino un grattacielo. Potremo lavorare con casi che richiedono sempre maggiori abilità e ottenere sempre maggiori soddisfazioni dalla nostra attività, producendo sempre maggiori gioia e benessere nei nostri clienti.

Questo corso non è uno shiny object – l’oggetto scintillante che promette tanto e consegna poco. Come ho già accennato nella prefazione, alla voce «Alcune considerazioni», questo Corso è impegnativo e ti richiede:

  • Passione, focus, energia.
  • Una grande apertura mentale, per cogliere la presentazione della parte «arte» della disciplina dal tuo istruttore.
  • Una buona autodisciplina, per rinunciare ad altre attività che già riempiono la tua vita, così da fare spazio ai nuovi studi. Sì, ci sono dei compiti a casa obbligatori, con correzioni mensili per facilitarti la migliore riuscita. Il non farli o farli parzialmente comporta la non ammissione all’esame.
  • La capacità di uscire dalla comfort zone, facilitata dal tirocinio, per intraprendere da subito il cammino verso l’eccellenza. Infatti, le uniche due opzioni per un ipnotista, a qualsiasi livello si trovi, sono: vera bravura o mediocrità.
  • Buona cultura generale, buona conoscenza della lingua italiana parlata e scritta e una spiccata dedizione allo studio.
  • E, naturalmente, l’osservanza di tutte le condizioni di partecipazione, senza eccezioni.

.

Non mi stancherò mai di ripetere che l’ipnosi, di per se stessa, non fa nulla. Non è che uno strumento. Diventare un serio professionista dell’ipnosi, capace di guidare ogni cliente che sia adatto (non tutte le persone lo sono) e che collabori alla soluzione della sua difficoltà è un’arte.

Ed è difficile.

Qui non si tratta affatto di imparare una manciata di tecniche e applicarle per produrre qualche fenomeno ipnotico. Questo, potrebbe farlo anche un ragazzino. O potresti imparare a farlo anche da solo, da un buon libro.

Ma, in tal caso, produrresti semplici fenomeni ipnotici, non soluzioni di problemi.

Per diventare un valido ipnotista professionale, serve una formazione vera e propria. Serve cambiare prospettiva, rovesciarla – perché l’ipnotista si crea dall’interno e non, viceversa, assorbendo facili tecniche e regole dall’esterno.

Perché la bella sfida si gioca non sul «che cosa» l’ipnotista faccia, bensì su «chi» sia e sul «come» operi.

.

L’ipnotismo professionale non è né psicoterapia né magia o quick fix.

Lavorare con l’ipnosi:

  • Non è invadere il campo di altre professioni.
    Giocare, per esempio, al “piccolo psicologo” ci è vietato, pena l’espulsione. Se vuoi fare lo psicologo, scegli l’università – non questo corso.
  • Non è somministrare qualche tecnica o script preconfezionato.
    La tecnica va creativamente adattata a quello specifico cliente, al suo obiettivo e ai suoi progressi nel tempo – va cioè personalizzata – ed è fondamentale dire la cosa giusta al momento giusto, perché l’ipnotista – come sostiene la NGH –, non può sbagliare neanche una parola.
    E che dire della fondamentale ipnosi vigile, al tavolo, dove non c’è tecnica alcuna a sostenerci?
  • Non è dire al cliente cosa debba o non debba fare.
    Chi siamo noi per sapere cosa possa andare bene per l’altro? Anche supponendo che la soluzione che ci viene in mente possa essere quella giusta, cosa impossibile da verificarsi, noi non siamo lui né ci troviamo in quel problema.

.

Cosa significa ‘personalizzare’ il lavoro ipnotico?
Poiché ogni essere umano è unico e irripetibile, anche se venissero da noi dieci persone con lo stesso, identico problema, per guidarle a ottenere un successo reale e duraturo dovremmo lavorare in dieci modi diversi.

Ho già detto che la parte «arte» è preminente, non è vero?

.

Fare ipnosi è un viaggio particolare di trasformazione interiore. Innanzi tutto per l’ipnotista, se è abbastanza saggio da capire di dover sviluppare dapprima in sé l’autenticità necessaria per poter avere successo nel guidare, in seguito, i suoi clienti in quello stesso processo di cambiamento o di miglioramento personale – che, anche per loro, si crea dall’interno e non, come tanti erroneamente credono, dall’esterno.

E che non è una bazzecola…

… perché sembra proprio che il cambiamento, anche il più piccolo, sia la cosa più difficile che un essere umano possa attuare.

Come in molte attività umane, ricorda che esiste una differenza sostanziale fra un professionista autentico e un mestierante.

Te la senti di intraprendere questo viaggio?

Ti invito a vagliare giudiziosamente le tue intenzioni, prima ancora di contattarmi.

.

Esame di fine corso

Solo gli allievi ritenuti idonei saranno ammessi all’esame di fine corso.

I promossi riceveranno il diploma di certificazione della NGH durante un pranzo da me offerto per festeggiarli, unitamente a una busta contenente utili scripts per l’inizio dell’attività.

.

"Intestazione del diploma della National Guild of Hypnotists™"

Intestazione del diploma di Certified Consulting Hypnotist della NGH

.

Requisiti per l’ammissione

Il Corso è impostato per dare una formazione dalla A alla Z a chi si avvicini all’ipnosi per la prima volta. Non è quindi necessaria alcuna precedente esperienza nel settore.

Anche coloro che abbiano già frequentato altre valide scuole di ipnotismo troveranno molte cose nuove da imparare, così come chiunque prenda in considerazione l’ipnosi quale complemento alla professione svolta: medici, psicologi, infermieri, assistenti sociali, educatori ecc.

Si rivolge inoltre a tutti coloro che vorrebbero conservare una mente efficiente, mantenersi attivi e dare un significato alla propria esistenza anche dopo essere andati in pensione. Non esiste alcun limite massimo di età per l’esercizio di questa professione che, anzi, contribuisce a mantenersi giovani – come dimostrato efficacemente, per esempio, dal Dr. Dwight Damon, socio fondatore e attuale Presidente della NGH, attivo nel campo dell’ipnotismo professionale da oltre 60 anni.

Forse è bene ricordare che la nostra capacità di apprendimento permane invariata nell’arco di tutta la nostra esistenza e che, spesso, sono soltanto le nostre credenze erronee ad accelerare il decadimento psicofisico nella seconda parte della vita.

Il corso è per te se:

  • Ti piacerebbe operare a tempo pieno o parziale per facilitare agli altri la crescita personale o professionale.
  • Svolgi una professione d’aiuto che si arricchirebbe da un saggio impiego delle tecniche ipnotiche come potente strumento addizionale.
  • È trascorso del tempo dalla tua ultima abilitazione e desideri riqualificarti e distinguerti con un prestigioso diploma internazionale.
  • Vuoi aggiornare le tue tecniche e abilità, sì da includere efficaci metodi moderni.
  • Vuoi esercitare una seria e stimolante attività indipendente.

Requisiti per l’ammissione:

  • aver compiuto i 21 anni d’età;
  • inviare il profilo richiesto e intervenire di persona al colloquio preliminare;
  • compilare un modulo di iscrizione al Corso e osservare tutte le condizioni di partecipazione;
  • impegnarti a tenere sempre un comportamento che rispetti il Codice etico e Standards per la pratica dell’ipnotismo professionale stabiliti dalla NGH;
  • dimostrare una buona attitudine per questa disciplina e avere elevati valori morali;
  • essere approvato dall’istruttore della NGH, Emma Gasperoni.

Il titolo di studio minimo richiesto è il diploma di scuola media superiore. Se sei di diversa nazionalità, devi essere in possesso di un titolo equivalente nel tuo Paese d’origine e devi, naturalmente, conoscere bene la lingua italiana parlata e scritta.

.In tutto il mondo occidentale, l’ipnotismo professionale, per via della preponderante parte «arte» rispetto alla parte «scienza», viene insegnato in scuole private. Questo, allo scopo di «non perdere l’anima» e, quindi, la sua grande efficacia, diventando semplice scienza.

.

Materiale didattico

Riceverai tutto ciò che ti serve per lo studio e per intraprendere la nuova attività nel migliore dei modi:

  • Manuale dello Studente, redatto in lingua italiana dal tuo istruttore – 372 pagine di informazioni essenziali, senza bla-bla, che ti serviranno come guida di riferimento anche in seguito, nell’esercizio della professione.
  • Gli stampati necessari per le esercitazioni e per iniziare l’attività.
  • Scripts: una ricca collezione di testi per facilitarti il lavoro con i clienti (solo al superamento dell’esame finale).

Nota: Tutto il materiale didattico rimane di proprietà della National Guild of Hypnotists™, protetto da copyright internazionale, e/o di Emma Gasperoni, protetto da copyright italiano.
.

Condizioni di partecipazione

Due premesse importanti

1. Il Corso di Ipnotismo con Certificazione della NGH ha finalità educativa unicamente nell’ambito dell’ipnotismo professionale – che trova il suo campo applicativo d’elezione sia nella crescita personale sia nella crescita professionale in ambito manageriale, culturale, artistico, educativo, sportivo e similari –, e che non è pertanto da considerarsi né formazione né, tantomeno, trattamento psicoterapeutico.

Inoltre, se credi erroneamente di poter risolvere eventuali tuoi problemi e/o difficoltà personali con la semplice frequenza al corso, ricrediti. Forse ti conviene considerare una serie di sedute individuali tese alla tua crescita personale, da farsi ancor prima della iscrizione. Infatti, un prerequisito fondamentale per accedere al corso è una buona autostima. Il corso NGH fornisce unicamente quanto promesso: una formazione in ipnotismo professionale. È estremamente arduo (e raro) per un essere umano superare le proprie difficoltà da solo, per quante tecniche possa conoscere.

2. Nell’interesse dell’allievo, il corso non è stato spezzettato in più livelli né sono stati inclusi argomenti che, per quanto validi e interessanti, in questa fase di apprendimento possono talvolta creare confusione e comunque non contribuiscono a una vera e propria formazione in ipnotismo. Qualora tu sia interessato a qualche insegnamento particolare, come per esempio: parlare in pubblico, comunicazione (verbale e non verbale), impiego delle mappe mentali ecc., informami. Vedremo di organizzare un workshop in seguito.

Condizioni di iscrizione

La tua partecipazione al corso è subordinata ad approvazione preliminare.

A tal fine, è necessario che tu rispetti la seguente procedura:

1. Inoltra la tua domanda di accettazione, accompagnata da un breve profilo nel quale appaiano:

  • i tuoi dati anagrafici completi
  • la tua formazione professionale
  • l’attività attualmente svolta
  • eventuali esperienze precedenti nell’ambito dell’ipnotismo o in campi similari
  • la motivazione che ti spinge a intraprendere questi studi.

2. Termina con la formula: «Acconsento al trattamento dei miei dati personali nel rispetto della normativa sulla Privacy (D.Lgs. n. 196/2003 e succ.).»
Da parte mia, garantisco la riservatezza dei tuoi dati.

[Ispirati a questa falsariga]

3. Qualora la tua domanda sia accettata, ti comunicherò il costo del corso e di servizi accessori quali il tirocinio, nonché l’ammontare di imposte e tasse relative. Risponderò inoltre telefonicamente alle tue eventuali domande, in modo da permetterti di fare la tua scelta con calma e a ragion veduta.

4. A quel punto, concorderemo la data per un colloquio da tenersi di persona, al superamento del quale riceverai il Modulo di iscrizione al Corso.

5. Infine, ritornerai detto modulo compilato e firmato per convalidare l’iscrizione stessa, entro e non oltre i termini stabiliti.

.

Nota bene: Le domande che non rispettino questa procedura non verranno prese in considerazione

.

Per le modalità di adesione e di recesso, leggi la relativa sezione nella pagina legale  Disclaimer / Termini e Condizioni di Utilizzo (scorrendo fino a pag. 4). Questo link è presente nel piè di pagina dell’intero sito.

.

Località e Calendario

Il Corso, che prevede un numero chiuso di partecipanti al fine di fornire una formazione in ipnotismo professionale degna di questo nome, si terrà a Milano nelle giornate di sabato e domenica, con cadenza mensile. Comprenderà quindi 7 week-end con un minimo di 100 ore di insegnamento in aula.

.

Calendario del Corso 2017 ⁄ 2018

  • 14-15 Ottobre 2017
  • 11-12 Novembre 2017
  • 9-10 Dicembre 2017
  • 6-7 Gennaio 2018
  • 3-4 Febbraio 2018
  • 3-4 Marzo 2018
  • 7-8 Aprile 2018

.

La frequenza è obbligatoria

Ogni ritardo, per qualsivoglia ragione, preclude l’accesso all’esame finale e, se ripetuto, può comportare l’espulsione.

.

Recuperi

Coloro che non superino l’esame di fine corso con un punteggio di almeno 80/100 avranno la possibilità di frequentare, così come indicato dalla NGH, alcuni week-end di insegnamento supplementare – da uno a tre – (da pagarsi separatamente), allo scopo di recuperare e quindi ripetere l’esame e meritarsi il diploma.

A titolo indicativo, alcune date potrebbero essere le seguenti:

  • 12-13 Maggio 2018
  • 9-10 Giugno 2018

.

Orario delle lezioni:

10:00 – 13:30 e 14:30 – 18:00/18:30 (fino al raggiungimento di 100 ore come minimo)

Mi auguro che tu voglia far tesoro della mia notoria generosità e non sia pronto a scappar via come un fulmine, con mille scuse, il sabato sera – unico momento disponibile per l’insegnamento extra (che può raggiungere una percentuale importante sulle 100 ore prescritte), in quanto la domenica sera vanno rispettati gli orari di eventuali treni o aerei.
Rifletti: in fondo, sono solo 7 sere di sabato su 52 in un anno…

La sede in cui si terranno le lezioni sarà resa nota, al più tardi, entro un mese dalla data di inizio corso.

.La sede in cui si terranno le lezioni sarà resa nota, al più tardi, entro un mese dalla data di inizio corso.

Nota: Per l’eventuale pernottamento, non compreso nella quota di partecipazione, Milano offre sistemazioni per tutte le tasche, naturalmente, ma ci sono periodi di grande affluenza di pubblico in occasione di fiere o altre manifestazioni ed è meglio prenotare per tempo. Telefonami, se vuoi, per un consiglio.

.

Investi su te stesso e preparati a una nuova e appassionante professione

La quota di partecipazione comprende:

  • Il programma completo di almeno 100 ore in aula per l’abilitazione della Associazione di ipnotisti più autorevole al mondo.
  • Tutto il materiale didattico sopra menzionato.
  • La quota associativa alla NGH per il primo anno.
  • La membership card in rilievo, una tessera da mostrare al cliente – l’unico documento, aggiornato annualmente, che attesti la tua reale appartenenza alla NGH quale membro a pieno titolo. In assenza di questa tessera il diploma è privo di validità.
  • L’abbonamento per il primo anno alla rivista cartacea «The Journal of Hypnotism» e al notiziario online «Hypnogram», pubblicati trimestralmente. (*)

Altri servizi e agevolazioni offerti dalla NGH ai suoi membri sono:

  • Servizio gratuito di segnalazione del tuo nome a potenziali clienti della tua area geografica che ne facciano richiesta direttamente alla Guild, la quale gestisce per le varie zone (per esempio: nord Italia) elenchi computerizzati degli ipnotisti attivi, in good standing. Da questi elenchi sono esclusi quegli ipnotisti che, per qualsivoglia ragione, non appartengano più alla Guild.
    È questa una ulteriore, importante garanzia della tua professionalità e correttezza.
  • Servizio di noleggio libri e audio (*)
  • Libreria interna, con sconti su libri, audio e video (*)
  • Programmi di formazione continua negli Stati Uniti (*)

(*) In lingua inglese.

.

Anche dopo la certificazione potrai contare su un sostegno continuo

Al completamento del programma, sarai in possesso degli strumenti necessari per affrontare i problemi più semplici solitamente presentati a un ipnotista motivazionale, problemi sempre di natura non medica, sì da portare il cliente alla buona riuscita.

Supervisione

A certificazione avvenuta, nei primi anni di attività potrai trovare un valido supporto nella supervisione (a tariffa agevolata) che sono in grado di offriti, avendo ricevuto la necessaria formazione. Continuerai così a ricevere aiuto e consigli di persona o via Skype. Ti serve per ottenere risposte e suggerimenti su casi specifici, chiarire eventuali dubbi, fare una seduta ipnotica personale di rinforzo, mantenere la carica, sentirti appoggiato e seguito.

Naturalmente, è prevista anche la telefonata estemporanea per un consiglio urgente prima di una seduta con il tuo cliente (da farsi in un momento da concordarsi, in cui entrambi siamo liberi da altri impegni).

Incontri di gruppo

Potrai partecipare ogni mese a un incontro di gruppo gratuito, per crescere insieme. La durata di tale incontro dipenderà dal numero dei partecipanti e potrà quindi variare di volta in volta. Potrà servire da momento di coesione e di scambio di idee o, in certe condizioni, da mastermind group per eventuali obiettivi individuali.

L’incontro è tenuto con lo scopo di fornire un ulteriore supporto pratico e un senso di gioiosa appartenenza.

Iscrizione alla NGH

Per poter mantenere lo status di membro attivo (member in good standing) della National Guild of Hypnotists™, sei tenuto a:

  • soddisfare i requisiti di onorabilità
  • rispettare ogni anno il numero richiesto di ore di formazione continua
  • tenere un comportamento morale
  • esercitare la tua pratica di ipnotismo in maniera etica e professionale
  • rispettare l’obbligo di pagare la quota associativa (a partire dal secondo anno).

Formazione continua

È considerata indispensabile alla tua crescita personale e professionale. A tal fine, ti inviterò a interessanti seminari in ambiti particolari di applicazione dell’ipnosi motivazionale, di uno o due giorni ciascuno, che ti permetteranno di maturare i 15 crediti formativi richiesti (pari a 15 ore all’anno) e ti faciliteranno la crescita e il successo nella tua attività professionale. La mancata frequenza comporta la decadenza da membro della NGH.

.

La tua garanzia

Sono io – con le mie solide competenze e grande esperienza sul campo, decenni di studio, diversi premi e onorificenze rare. Senza tralasciare la grande passione che nutro per questa disciplina. Ma il beneficio più importante per te è il fatto che io non abbia mai abbandonato le sedute individuali con i clienti – tranne in quei due anni dopo lo scherzuccio del nostrano Ministero della Salute col suo vaccino antinfluenzale, che mi ha procurato in successione due disturbi iatrogeni molto gravi. Sono stati comunque due anni spesi in un intenso lavoro ipnotico su me stessa, con l’ideazione e la pratica di numerose strategie specifiche per poter ritornare attiva e in perfetta forma psicofisica.

No. Non abbandono le sedute individuali, pur sapendo bene che il servizio reso, remunerato a tempo, è molto meno redditizio di un corso collettivo, tenuto forse a venti o trenta o più persone nello stesso lasso di tempo. Purtroppo, vedo tanti lanciarsi soltanto nei corsi, molto più proficui, e renderli accessibili a chiunque ne faccia semplice richiesta. Mi chiedo quali risultati o successo possano avere. Loro e i loro allievi.

Serve coerenza. La parte «arte» della disciplina va mantenuta viva, coltivata nella pratica, con entusiasmo e amore, perché è la parte che porta il risultato al cliente e la soddisfazione all’ipnotista. È quella che va creata a ogni singola seduta per ogni singolo cliente. È quella in cui le tecniche ipnotiche hanno un peso marginale. È quella che va a costruire nel tempo la nostra expertise professionale e bravura.

Altrimenti, come potremmo trasmetterla ai nostri allievi? Con la parola? Insegnando schemi rigidi? Non scherziamo. Ci sono in ballo la nostra e altrui felicità e realizzazione.
.

La persona di successo è una persona d’azione

Bene. Questo è il corso di ipnotismo professionale che, se ti impegni anima e corpo, ti mette in grado di lavorare con grande sicurezza con casi semplici, certo della perizia acquisita, fin dal primo giorno dopo l’abilitazione e ti garantisce in futuro un punto di riferimento competente e un ambiente ideale per crescere ed evolverti.

Scegli quindi, col cuore e con la mente.

E se desideri parlare con me per altri chiarimenti – dopo aver letto fin qui, nonché aver letto tutti gli scritti collegati attraverso link a questa pagina web –, inviami il profilo richiesto e sarò lieta di concordare con te un appuntamento telefonico.

.
"Emma, il tuo NGH Certified Instructor"
.
.
.
.
.
.
Photo credit: © Emma Gasperoni, Intestazione diploma della NGH
.
.
.
.
.

Emma Gasperoni, Via Ruggero Bonghi 12, 20141 Milano
Ipnotista professionale, Life Coach, Istruttore
Tel. 02 8342 5599 _ Cell. 348 558 9925

.

Stare bene come scelta:
empowering strategies

.